Dalle due ruote BMW ai sapori e ai profumi “targati” Deliziosa

Oggi, 5 novembre il Bmw Motorrad Club Salento si è immerso in un mondo fatto di passione e profumi, di lavoro e successi, l’arte del fare che s’intreccia in un connubio di lungimiranza e creatività che passa dalla valorizzazione del territorio e nello stesso tempo fa conoscere al mondo le perle della Puglia.
Noci, provincia di Bari un paese di collina che non più tardi di 25 anni fa ha dato i natali alla Delizia SpA, uno stabilimento di accoglienza della materia prima: sua maestà il latte e la trasformazione in latticini, mozzarelle e formaggi, che da lavoroa circa 250 dipendenti e produce ricchezza locale grazie al fatto che quasi tutto il latte viene fatto produrre in zona e così che l’indotto è quasi a kilometro zero. Partiti da Lecce, passati per Brindisi con 20 equipaggi, di cui uno con 3 passegeri a bordo (il mitico Angelo con il sidecar)
[05/11, 19:30] Alfio Zaurito Seg. Gen: e grazie a Raffaele Faiulo, che ci ha invitato ed accompagnato nel tour dello stabilimento e ci ha fatto assaggiare le prelibatezze prodotte dal nome “Deliziosa” oggi abbiamo scoperto un bel pezzo di di Puglia che merita di essere consumato sulle nostre tavole. in particolare però è Gianni D’ambruoso il creatore di tutto questo che 25 anni fa ha creduto in una passione facendola diventare lavoro per lui e centinaia di uomini e donne, un amico del Bmw Motorrad Club Salento, che sicuramente rincontreremo sulla nostra strada. Un grazie a chi oggi ha valorizzato il tour, dai motociclisti alle zavorrine a… Delizia SpA. Ad Majora